Annapaola Ferri

La fideiussione non può eccedere ciò che è dovuto dal debitore, né può essere prestata a condizioni più onerose. Può prestarsi per una parte soltanto del debito o a condizioni meno onerose.

L’articolo 1945 del codice civile spiega, cioè, che la responsabilità patrimoniale del fideiussore, rispetto all’obbligazione assunta dal debitore garantito, è limitata esclusivamente dalle clausole che egli ha avuto cura di inserire nel contratto di garanzia, prima di sottoscriverlo.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.