Gennaro Andele

Con l’approvazione della manovra fiscale e l’introduzione del reddito di cittadinanza sono cambiate anche le regole ISEE per poter costituire un nucleo familiare.

In soldoni, chi ha compiuto 26 anni può vivere da solo (non rientra più nel nucleo familiare dei genitori) anche se non ha reddito, se non è spostato e non ha figli.

Prima, per poter uscire dal nucleo familiare dei genitori, anche abitando da soli al polo sud, bisognava essere sposati, oppure avere figli, oppure guadagnare più di 2.840,51 euro.

Questa regola permane solo per chi è minore di 26 anni.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.