Genny Manfredi

Nella DSU/ISEE per ricoveri presso residenze sociosanitarie assistenziali – RSA, RSSA, residenze protette, ad esempio ospitalit√† alberghiera presso strutture residenziali e semiresidenziali per le persone non assistibili a domicilio, si tiene conto della condizione economica anche dei figli del beneficiario non inclusi nel nucleo familiare, integrando l’ISEE di una componente aggiuntiva per ciascun figlio. Dunque nella DSU/ISEE vanno riportati dati reddituali e patrimoniali dei figli del residente, o aspirante tale, ma non quelli dei componenti il nucleo familiare di questi ultimi.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.