Ludmilla Karadzic

Per l’efficacia del recesso basta e avanza la raccomandata AR inviata al creditore cessionario entro 14 giorni dalla sottoscrizione del contratto: poi certo, occorre controllare che il cessionario comunichi per tempo al datore di lavoro il recesso dal contratto per evitare il prelievo dalla busta paga che comporterebbe lungaggini per il successivo rimborso.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca