Simone di Saintjust

Come le avrà certamente già spiegato il suo avvocato, l’ipoteca viene disposta sul bene immobile ed annotata nei pubblici registri immobiliari. Non si tratta, dunque, di una misura cautelare disposta nei confronti dei suoceri: in pratica l’ipoteca sopravviverà anche alla morte (si spera il più tardi possibile) dei debitori ingiunti.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.