Carla Benvenuto

La legge non prevede limitazioni per il creditore ordinario (banca, finanziaria o privato cittadino) che voglia procedere al pignoramento della casa di proprietà del debitore inadempiente. Questo vale indipendentemente dall’entità dell’esposizione debitoria (ventimila euro), dall’origine del titolo di proprietà (donazione nella fattispecie) e/o dal mezzo di pagamento previsto per il rimborso (le cambiali nel caso in commento).

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca