Ludmilla Karadzic

In linea teorica il pignoramento presso la residenza del debitore è possibile, anche se la casa in cui egli vive è gravata da un mutuo. Tuttavia, va aggiunto che il creditore preferirà sicuramente aggredire la busta paga del debitore, anziché tentare di vendere all’asta i suoi mobili usati per recuperare il credito.

A meno di imprevisti e di tanta fortuna, dovrà rassegnarsi al pignoramento del quinto del suo stipendio.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca