Paolo Rastelli

Entro il 31 marzo 2019 bisognerà versare le rate scadute a tutto il 31 dicembre 2018, naturalmente con gli interessi di mora. Il debitore sarà così riammesso al piano di dilazione, e successivamente (si ricorda che per decadere bisogna ritardare/omettere il pagamento di cinque rate, anche non consecutiva), entro la data del 31 giugno 2019, potrà presentare dichiarazione di adesione alla rottamazione ter.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca