Ornella De Bellis

Io e mia moglie stiamo progettando di acquistare casa: l’immobile sarà intestato ad entrambi, però il mutuo sarà cointestato a noi 2 più mia madre. Vorremmo inserire nel mutuo anche mio padre che ha debiti con Equitalia e Agenzia delle Entrate. Supponiamo per assurdo che la banca lo accetti come cointestatario del mutuo, l’immobile può essere sottoposto a pignoramento? Ci potrebbero essere anche altri tipi di ripercussioni visto i debiti che ha mio padre? Se ci fossero dei rischi, sarebbe meglio inserirlo come cointestatario o garante?

Ripetiamo le stesse domande? La risposta fornita non piace o non è stata letta? Certo, se la risposta è gratis, possiamo ripeterla quando ci pare: non è così?

Se c’è scritto che la posizione del beneficiario della donazione indiretta, potrebbe essere assimilata a quella del debitore , c’è scritto tutto per quel che attiene le ipotesi di un eventuale pignoramento.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca