Annapaola Ferri

Il TFR del dipendente comunale deve essere erogato direttamente dall’amministrazione dell’ente locale presso la quale egli era in servizio al momento del decesso, e non dall’INPS.

La sola quota di competenza dell’INPS (gestione ex INPDAP) è rappresentata dall’Indennità Premio di Servizio (IPS) che l’amministrazione comunale può anticipare anche dietro sottoscrizione, da parte del dipendente (o dei suoi eredi), di apposita procura speciale irrevocabile di delega a riscuotere.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca