Carla Benvenuto

Se io togliessi i soldi dal libretto, è reato? La concessionaria ha scritto che devo dare il dovuto usando il loro Iban, non c’è il giudice.

Cerchiamo di non giocare pure qui a nascondino: se le è stato notificato un atto di pignoramento presso terzi, la notifica è stata effettuata anche nei confronti del terzo pignorato, ovvero Poste Italiane.

Ed allora, reato o non reato, lei potrà prelevare dal libretto postale solo quanto eccede la somma accantonata (della quale risponderebbe Poste Italiane in qualità di custode), cioè l’importo del credito precettato aumentato della metà. Punto.

Qualche post fa chiedeva come pagare ed evitare il pignoramento, temendo le conseguenti probabili “macchie” nelle centrali rischi: ha già cambiato idea?

Topic chiuso a qualsiasi eventuale, ulteriore, intervento.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca