Ornella De Bellis

Il coniuge, separato o meno, non ha alcun obbligo di contribuire alle spese di assistenza derivanti dal codice civile (articolo 433), quando abbiano possibilità di provvedere i figli e i nipoti del soggetto beneficiario della prestazione.

Poi, si sa, chiedere di contribuire è lecito, adempiere alla richiesta è pura cortesia …

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca