Ludmilla Karadzic

Molto probabilmente, con il varo dell’atteso provvedimento di pace fiscale, ci sarà la possibilità, per gli inadempienti delle precedenti rottamazioni, di riprendere il versamento delle rate non versate alle scadenze programmate.

Difficile, per ovvie ragioni, che sia consentito, invece, di rottamare le stesse cartelle secondo le nuove e più vantaggiose condizioni previste dal decreto di pace fiscale.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca