Ludmilla Karadzic

Cosa vuol dire? C’è un limite max dove al mio amico possono togliere la casa?

Un debitore non può alienare un bene di sua proprietà, anche privo di vincoli ipotecari e/o non ancora soggetto ad azioni esecutive (pignoramento), se ciò riduce la possibilità del creditore di riuscire a recuperare il dovuto attraverso la riscossione coattiva. Se il debitore si libera del bene con un atto dispositivo (vendita, donazione eccetera), il nostro ordinamento giuridico mette a disposizione del creditore l’istituto del ricorso per revocazione ordinaria dell’atto. Se il giudice accoglie l’istanza, la revocazione consente al creditore di agire come se il bene non fosse mai stato alienato. Il creditore ha cinque anni di tempo per chiedere la revocazione dell’atto dispositivo del debitore, decorrenti dal momento in cui l’atto stesso è stato trascritto nei pubblici registri.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca