Ludmilla Karadzic

A fare, naturalmente, non può fare nulla: nella situazione in cui si trova può solo subire passivamente gli eventi.

Tuttavia, considerando che la casa è cointestata, su di essa grava un’ipoteca iscritta dalla banca che ha erogato il mutuo, e restano altri 28 anni da pagare, è da escludere che Unicredit e/o Findomestic decidano di agire con l’espropriazione immobiliare.

Più verosimilmente le verrà pignorato lo stipendio nella misura del 20% della retribuzione mensile ,al netto degli oneri fiscali e contributivi, nel peggiore dei casi per l’intera posizione debitoria pari a 30 mila euro.

Nulla di più.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca