Patrizio Oliva

Dopo essere entrata prepotentemente nel mercato della telefonia mobile italiana, con un’offerta irrinunciabile, Iliad prosegue il suo cammino, lavorando su una nuova applicazione per la messaggistica che sia in grado di contrastare il successo di WhatsApp.

L’azienda francese dopo aver conquistato un milione di utenti con la propria tariffa lancio (5,99 euro al mese per 30 GB di dati Internet e chiamate ed SMS illimitati) sta tentando ora di conquistare altri 500 mila abbonati con un nuovo piano mensile (6,99 euro per 40 GB di traffico dati, chiamate ed SMS illimitati).

Però, tutto questo non basta e allora ecco che gli sviluppatori della compagnia francese si sono messi all’opera per realizzare una nuova applicazione ufficiale che non servirà per monitorare credito o servizi ma semplicemente per chattare con gli altri.

Il nuovo servizio per le chat di Iliad dovrebbe essere incluso in un’applicazione che gli utenti della compagnia francese già conoscono, ossia Segreteria Visiva.

Quest’applicazione, come dice il nome stesso, serve per controllare la propria segreteria ma anche per gestire i servizi aggiuntivi o per capire il credito residuo e il consumo del traffico mensile.

Al momento Segreteria Visiva è disponibile in una versione beta solo per Android ma a breve verrà rilasciata per tutti, quindi anche su dispositivi iOS.

Durante il rilascio ufficiale Iliad implementerà anche una funzionalità di messaggistica istantanea vocale che, nei piani Iliad, dovrebbe aiutare a rosicchiare quote di mercato a WhatsApp.

Con Segreteria Visiva, infatti, sarà anche possibile registrare messaggi audio da inviare a chi ha lasciato un messaggio in segreteria senza doverlo richiamare.

Per ascoltare la nota audio, sarà sufficiente aprire l’app e selezionare il messaggio da ascoltare.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca