Genny Manfredi

La revoca della carta di credito per violazione degli obblighi contrattuali riconducibile al titolare (ad esempio, usare la Carta per ottenere da un esercizio commerciale importi in contanti facendo figurare l’operazione come un acquisto) deve essere obbligatoriamente segnalata alla Centrale di Allarme Interbancaria (CAI) segmento carte di credito (Carter).

Indipendentemente dalla circostanza che il saldo della carta sia risultato sempre coperto entro il termine stabilito (di norma, 7 giorni lavorativi) decorrente dalla data di chiusura dell’estratto conto mensile.

In pratica, per contestare la segnalazione bisogna contestare dapprima la revoca della carta di credito, con un reclamo ad AMEX.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca