Ludmilla Karadzic

Per un eventuale, nuovo procedimento a carico di pignoramento presso terzi, le notifiche saranno effettuate presso il suo attuale indirizzo di residenza anagrafica.

Tanto più che a norma dell’articolo 547 del codice di procedura civile il terzo pignorato, con dichiarazione a mezzo raccomandata inviata al creditore procedente o trasmessa a mezzo di posta elettronica certificata, deve specificare di quali cose o di quali somme è debitore o si trova in possesso e quando ne deve eseguire il pagamento o la consegna.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca