Paolo Rastelli

Pagare un tributo oltre la data di scadenza indicata nel sollecito è come non averlo pagato.

Presso gli uffici preposti alla gestione delle tasse comunali potrà ottenere lo sgravio di quanto già versato (esibendo l’attestato di versamento) e quindi potrà pagare all’agente della riscossione la tassa evasa, gli interessi legali e le sanzioni decurtate dell’importo corrisposto oltre la scadenza indicata nel sollecito.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca