Annapaola Ferri

Ai fini degli assegni, nel nucleo familiare può essere incluso il figlio non convivente se, e solo se, il soggetto richiedente è coniuge/parte di unione civile che non sia legalmente ed effettivamente separato o sciolto da unione civile.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca