Giovanni Napoletano

Quella in cui anche lei è incappata è una nuova truffa che si aggira su Whatsapp prendendo di mira indistintamente tutti gli operatori telefonici: molti utenti avrebbero ricevuto un messaggio che li avvisa di essere stati multati per 280 euro, per evitare il pagamento totale della fantomatica multa avrebbero invece la possibilità di pagare immediatamente solo 35 euro.

Naturalmente si tratta di un sistema ideato per spillare soldi agli utenti meno esperti che, pur di non dover pagare 280 euro, preferiscono “mettersi in regola” con una cifra decisamente inferiore.

Il meccanismo è simile infatti a ciò che accade ad esempio con le multe per divieto di sosta, che hanno un costo minore se pagate entro un tot di giorni.

Nel caso di Whatsapp, però, non è altro che una truffa: il messaggio offre infatti di pagare solo 35 euro, al posto dei 280, purché venga effettuato un pagamento anticipato.

Purtroppo i truffatori si affidano alla paura degli utenti più inesperti, che, per evitare di pagare questi fantomatici 280 euro in futuro, preferiscono pagarne 35 subito.

All’interno del messaggio c’è infatti un link che riporta direttamente a una pagina di pagamento, dalla quale è possibile versare i 35 euro in anticipo.

Come detto, altro non è che una truffa inventata per rubare soldi agli utenti Whatsapp meno esperti.

Il consiglio è sempre quello di fare attenzione ai messaggi ricevuti; nessun genere di multa vi arriverà mai infatti via Whatsapp e, in ogni caso, è sempre meglio informarsi prima di pagare qualsiasi cosa.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca