Paolo Rastelli

Anche il concessionario della riscossione deve essere consapevole che gli atti indicati nell’estratto sono evidentemente affetti da vizi di notifica.

Oltre a non pagare, conviene attendere eventuali atti successivi, se mai arriveranno (avviso di intimazione al pagamento) per eccepire, in via amministrativa (ricorso in autotutela) l’omessa notifica delle cartelle esattoriali in questione.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca