Paolo Rastelli

Per quel che attiene l’eccezione di prescrizione della cartella esattoriale, deve accedere agli atti presso il Concessionario della riscossione comunale che, da quanto riferisce, sembra essere Agenzia delle Entrate Riscossione – ADER (attenzione non Agenzia delle Entrate – ADE). Dovrà chiedere, pagando i soli diritti di segreteria, copia di tutte le relate (di solito si tratta di ricevute di ricevimento di una raccomandata AR) dei tentativi di notifica effettuati per la consegna della cartella esattoriale in questione.

Per quanto concerne la rottamazione delle cartelle esattoriali, a noi risulta che nel modulo di domanda di definizione agevolata l’istante debba dettagliatamente indicare i numeri identificativi di ciascuna cartella esattoriale per la quale intende aderire alla definizione agevolata. Non esiste alcun obbligo di rottamare tutte le cartelle esattoriali in sospeso.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca