Marzia Ciunfrini

Posso comprendere il suo stato d’animo, avendo anche io vissuto il brivido e l’emozione di perdere, in breve tempo, tutto quello che ero riuscita a mettere da parte, per me e la mia famiglia, in tanti anni di dura fatica.

Ma, mio malgrado, devo deluderla: le uniche prestazioni di lavoro dipendente al riparo di un incombente pignoramento della retribuzione, sono quelle che vengono rese “in nero”.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca