Paolo Rastelli

La sua domanda inerente a come il plico sia stato inviato da Caserta è pertinente: a nostro parere, la cosa migliore da fare per avere dati certi ed affidabili su cui basare eventuali eccezioni di intervenuta decadenza del potere del Comune di Cagliari di esigere il tributo, è quella di recarsi presso gli uffici preposti alla riscossione dei tributi locali e chiedere copia della relata di notifica dell’atto (quindi copia della ricevuta AR) che la riguarda.

Qualora, effettivamente, il plico fosse stato affidato a Poste Italiane, per la notifica al destinatario, il giorno 3 gennaio 2018 potrà inoltrare un ricorso amministrativo (autotutela) al Comune, contestando l’intervenuta decadenza del potere di esigere il tributo e tenendo presente che la presentazione dell’istanza in autotutela non sospende il termine di 60 giorni (decorrenti dall’8 gennaio) per poter contestare l’atto innanzi alla commissione tributaria provinciale. Questo per rendere chiaro che una volta presentata istanza in autotutela la questione non è chiusa, ma bisogna seguire l’iter della pratica per verificare che l’istanza sia stata accolta e, in caso contrario, procedere eventualmente al ricorso giudiziale prima che sia troppo tardi.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca