Simonetta Folliero

La legge a cui si riferisce la contestazione è la 386/1990 e si tratta della sanzione amministrativa comminata dal Prefetto per l’emissione di assegni privi di provvista in conto corrente. Non c’è nient’altro da fare se non pagare, altrimenti seguirà la notifica della cartella esattoriale.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca