Giovanni Napoletano

E’ proprio così: da oggi, 15 gennaio 2018, entrano in vigore le nuove regole sui bagagli sui voli Ryanair, che erano state annunciate lo scorso settembre.

L’avviso con le nuove regole per il bagaglio a mano sono state pubblicate sul sito della compagnia low cost.

Praticamente, sarà possibile portare a bordo due bagagli a mano solo se si acquista il pacchetto Premium, che ha un prezzo molto più elevato.

Altrimenti sarà sempre possibile portare un piccolo bagaglio, come una borsetta o uno zaino, ma non il trolley, che verrà registrato e sistemato nella stiva gratuitamente.

La borsa piccola deve rientrare nelle dimensioni di 35 x 20 x 20 cm e deve poter essere sistemata agevolmente sotto il sedile davanti al passeggero.

Ai passeggeri che, invece, hanno acquistato i pacchetti Premium e i due bagagli a mano, Flexi Plus, Plus o Family Plus sarà consentito portare a bordo i due propri bagagli a mano, il trolley e la borsa con le misure consentite: il primo andrà nella cappelliera, il secondo sotto la poltrona davanti al passeggero.

Previste anche sanzioni: la mancata osservanza di queste nuove regole comporterà il pagamento di una penale pari a 50 euro per articolo al gate di partenza e potrebbe causare ritardi per tutti i passeggeri a bordo.

Da notare che Ryanair non prevede un bagaglio a mano neanche per i bambini di età compresa fra 8 giorni e 23 mesi (sotto i due anni di età quindi), che viaggiano in grembo a un adulto, ma i passeggeri che viaggiano con almeno un neonato potranno imbarcare una piccola “baby bag” del peso massimo di 5 chili.

In compenso il costo del check-in per le valigie da stiva sarà ridotto a 25 euro da 35 euro mentre il peso consentito della valigia da imbarcare passerà da 15kg a 20kg.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.