Giorgio Martini

Mi spiace deluderla, ma oltre al pignoramento dello stipendio (la cessione del quinto in corso è assolutamente irrilevante, al momento), i creditori possono espropriarle la nuda proprietà dell’immobile che possiede.

Se io fossi un suo creditore non accetterei un rimborso a saldo stralcio. Procederei con azione esecutiva finalizzata al pignoramento dello stipendio oppure all’espropriazione della nuda proprietà.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca