Ludmilla Karadzic

Nel nostro ordinamento vige il principio di presunzione legale di proprietà: in pratica tutto quanto presente nell’abitazione dove vive e risiede il debitore si presume essere di proprietà del debitore.

In caso di pignoramento, il proprietario non debitore sarà costretto a rivolgersi al giudice dell’opposizione per chiedere ed ottenere la liberazione dei beni pignorati, previa dimostrazione dell’effettivo possesso.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca