Eleonora Figliolia

Si è vero, il nuovo codice delle assicurazioni private prevede che, le imprese di assicurazione debbano praticare uno sconto nel caso in cui vengano installati, su proposta dell’impresa di assicurazione, o siano già presenti e portabili meccanismi elettronici che registrano l’attività del veicolo, denominati scatola nera o equivalenti.

In generale, l’agenzia di vigilanza sulle assicurazioni, l’IVASS, ha impostato uno schema di regolamento che prevede in particolare, due tipologie di sconto obbligatorio.

Nel primo caso, su proposta dell’impresa e previa accettazione degli assicurati, se ricorre almeno una delle tre seguenti condizioni: ispezione preventiva del veicolo, a spese dell’assicuratore; installazione o presenza sul veicolo (se portabili) di meccanismi elettronici che ne registrano l’attività, quali la scatola nera o equivalenti; installazione o presenza sul veicolo di meccanismi elettronici che impediscono l’avvio del motore in caso di tasso alcolemico del guidatore superiore ai limiti di legge per la conduzione di veicoli (cosiddetto alcolock).

Nel secondo caso, lo sconto è applicabile ai soggetti che, negli ultimi quattro anni, non hanno provocato sinistri con responsabilità esclusiva o principale o paritaria (e che quindi, nel periodo di osservazione, abbiano raggiunto nel complesso una quota di responsabilità minoritaria, non superiore al 49%), purché abbiano installato o installino meccanismi elettronici che registrano l’attività del veicolo, quali la scatola nera o equivalenti e risiedano nelle province a maggiore tasso di sinistrosità e con premio medio più elevato.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca