Paolo Rastelli

A noi risulta, per adesso (24 novembre 2017), che i termini per il pagamento delle rate di luglio e settembre 2017, previste nel piano di dilazione per i debitori ammessi al beneficio della prima rottamazione 2016, sono stati differiti al 30 novembre 2017, senza alcuna penalit√†. Nient’altro.


Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.