Paolo Rastelli

Credo sia più conveniente rientrare prima in Italia (se proprio ha deciso in tal senso) e quindi chiedere estratti conto sia all’Agenzia delle Entrate che ad All’Agenzia delle Entrate-Riscossione (ex Equitalia). Solo così, peraltro, si potrà capire se c’è qualcosa di decaduto o prescritto.

Per quel che riguarda la rateizzazione del debito, essa è senz’altro possibile.


Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.