Annapaola Ferri

Purtroppo suo padre, in qualità di garante, rischia il pignoramento della pensione: in pratica un prelievo alla fonte del 20% sulla parte che eccede i 675 euro (importo dell’assegno sociale, stimato pari attualmente a circa 450 euro, aumentato della metà).

Ad esempio, se suo padre percepisse un reddito di pensione di mille euro, al netto degli oneri fiscali ed al lordo di una eventuale cessione del quinto, il pignoramento della pensione inciderebbe per 65 euro, pari al 20% di 325 euro (la parte che eccede l’importo dell’assegno sociale aumentato della metà).


Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.