Simone di Saintjust

Per quanto attiene il versamento delle somme dovute a seguito dell’attività di controllo automatizzato e il controllo formale delle dichiarazioni dei redditi, otto è il numero massimo di rate trimestrali, per importi dovuti fino a 5 mila euro (resta fermo, invece, il numero massimo di 20 rate per importi superiori a 5 mila euro).

Queste regole si applicano a decorrere dalle dichiarazioni relative al periodo di imposta 2013 e 2014.

Invece di interagire direttamente con gli impiegati allo sportello conviene avvalersi dei servizi di un’associazione di consumatori presente sul territorio, oppure consultare, al riguardo, più di un CAF.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca