Rateazione al contribuente che ha già subito un pignoramento di un bene mobile

Vorrei sapere se per effetto della legge 31/2008 può essere concessa una rateazione al contribuente che ha già subito un pignoramento di un bene mobile. Con l’eliminazione del secondo comma dell'articolo 19 sembra che sia possibile. Si può avere una conferma?

Giuliano Falcetti, Macerata

A seguito dell'entrata in vigore del “decreto milleproroghe”, l’avvio di una procedura esecutiva, come il pignoramento, non costituisce più un ostacolo alla concessione della rateazione in situazioni di temporanea obiettiva difficoltà.

Per porre una domanda sulla notifica, il pagamento e la dilazione della cartella esattoriale; sul pignoramento esattoriale, il fermo amministrativo e l'iscrizione ipotecaria; e su qualsiasi argomento correlato all'articolo, clicca qui.

20 Ottobre 2008 · Paolo Rastelli


Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) utilizza il form che trovi più in basso.

Una risposta a “Rateazione al contribuente che ha già subito un pignoramento di un bene mobile”

  1. mariella ha detto:

    Ho ricevuto due cartelle esattoriali: una per un bollo non pagato pari a 400 Euro e un’altra della Tarsu che non devo pagare in quanto si riferisce al vecchio appartamento dove abitavo e comunque sono andata via nel mese di marzo (facendo il cambio di residenza).
    A cosa vado incontro?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Se il post è stato interessante, condividilo con il tuo account Facebook

condividi su FB

    

Seguici su Facebook

seguici accedendo alla pagina Facebook di indebitati.it

Seguici iscrivendoti alla newsletter

iscriviti alla newsletter del sito indebitati.it




Fai in modo che lo staff possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona!