Pignoramento presso terzi e cambio di residenza

Come evitare il pignoramento cambiando residenza?

Mio marito ha un debito con una finanziaria; lui non lavora e non ha beni di sorta, se non una macchina che vale meno di 1000 euro. Siamo in comunione dei beni ma è lui solo l'intestatario del finanziamento.

Risiediamo da 5 anni presso i miei genitori e non a titolo di ospiti temporanei: mio marito può a questo punto cambiare in qualche modo residenza così da non coinvolgere i miei nell'eventuele recupero del credito,evitando il pignoramento?

Se avessi bisogno di un aiuto legale a chi potrei rivolgermi a costo zero o quasi?

Per poter opporre il cambio di residenza in fase di un eventuale pignoramento presso la casa del debitore, è necessario che la variazione anagrafica sia anteriore alla data del decreto ingiuntivo ottenuto dal creditore

Suo marito può cambiare residenza quando crede. Non c'è obbligo di residenza comune con il coniuge.

Per poter opporre il cambio di residenza in fase di un eventuale pignoramento presso la casa del debitore, è necessario che la variazione anagrafica sia anteriore alla data del decreto ingiuntivo ottenuto dal creditore.

4 ottobre 2012 · Ludmilla Karadzic

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Validità delle notifiche al vecchio indirizzo in caso di cambio di residenza
Nel caso di cambio di residenza, per verificare la validità della notifica degli atti effettuata al vecchio indirizzo, occorre fare riferimento alle seguenti regole. ...
Notifica del verbale di multa e cambio di residenza - Da quando decorrono i 90 giorni
Le comunicazioni al Pubblico Registro Automobilistico (PRA) del cambio di residenza ritualmente dichiarato dal proprietario all'anagrafe comunale (nel rispetto della procedura da seguire e con l'indicazione anche dei dati relativi alla patente ed ai veicoli di proprietà) debbano essere eseguite di ufficio a cura degli uffici anagrafici. Pertanto, ove la ...
Equitalia e pignoramento presso la residenza del debitore » Una pratica sempre meno usata
Il pignoramento mobiliare presso la residenza del debitore, è difficilmente utilizzato da equitalia: vediamo i motivi. Coloro che vivono in un immobile in regime di affitto in comodato, e non possiedono altro che non i beni mobili che arredano l'appartamento, hanno poco da temere nei confronti di Equitalia. Ciò, perché, ...
Valenza giuridica di un contratto di comodato dei beni presenti presso la residenza del debitore in caso di pignoramento
In occasione di un pignoramento presso la propria residenza, il debitore esibisce all'ufficiale giudiziario un contratto di comodato, registrato in data anteriore al pignoramento, dal quale risulta che tutti i beni mobili, ivi presenti, appartengono ad un terzo. L'ufficiale giudiziario, alla luce della sentenza della Corte di Cassazione numero 23625 ...
Il domicilio fiscale e la residenza anagrafica del contribuente
Salve, vorrei chiedere che differenza passa fra la residenza anagrafica ed il domicilio fiscale di un contribuente. Grazie. Il domicilio fiscale, a norma dell'articolo 58 dpr 600/73, per le persone fisiche coincide, generalmente, con la residenza anagrafica risultante dai registri demografici. I soggetti diversi dalle persone fisiche (persone giuridiche) invece, ...

Spunti di discussione dal forum

Cambio residenza presso residenza effettiva dopo precetto
In quanto rappresentante legale di una sas, ho ricevuto un atto di precetto: per prevenire un eventuale pignoramento mobiliare presso la residenza, devo finalmente aggiornare la mia residenza anagrafica, attualmente a casa di mia madre, per trasferirla dove risiedo effettivamente. La mia domanda è che, siccome che gli atti sono…
Possibile pignoramento presso la residenza del debitore – Come evitare lo stress ai genitori con cui il debitore convive?
Anni fa fui seguito da un avvocato d'ufficio per un procedimento penale: tutto si è concluso, questo avvocato non si è mai più fatto sentire, non mi ha mai mandato comunicazione del suo compenso, tanto che mi ero pure dimenticato della cosa, fino a che nei giorni scorsi mi è…
Cambio residenza tramite comodato d’uso gratuito
Vorrei sapere se vi sono altre modalità per ottenere il cambio di residenza in presenza di debiti verso PA senza coinvolgere economicamente altre persone (genitori) nel caso di pignoramento. Mi é stato consigliato di fare un contratto di comodato di uso gratuito per la stanza che occupo nella casa dei…
Isee e cambio di residenza
Ho presentato 6 mesi fa un isee per uno stage ad oggi non ancora avviato: prossimamente dovrò cambiare residenza. Dovrò recarmi nuovamente presso un CAF per la rielaborazione aggiornata comprensivo del cambio di residenza o rimane valido comunque l'Isee precedente?
Mio fratello debitore vorrebbe prendere la residenza da me – Quali rischi corro?
Mio fratello, a seguito di rottura con la fidanzata, vorrebbe trasferirsi a casa dei miei genitori o mia (due abitazioni diverse) e contestualmente vorrebbe prendere la residenza presso la nuova abitazione. Effettuando il cambio di residenza presso di me o dei miei genitori pensionati quali rischi incorriamo noi familiari dato…

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su pignoramento presso terzi e cambio di residenza. Clicca qui.

Stai leggendo Pignoramento presso terzi e cambio di residenza Autore Ludmilla Karadzic Articolo pubblicato il giorno 4 ottobre 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria consigli e tutela del debitore - domande e risposte .

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere cliccando questo link. Potrai utilizzare le tue credenziali social oppure accedere velocemente come utente anonimo.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti



Cerca

Domande?