Pignoramento presso residenza debitore » Conclusioni

In merito a quanto detto precedentemente, bisogna dire che, ultimamente, vista una certa tendenza degli ufficiale giudiziari a fare verbali di pignoramento negativi, l'intendenza di finanza ha avviato accertamenti in merito al corretto espletamento dei pignoramenti.

Pertanto piuttosto che fare un verbale negativo, in alcuni casi gli ufficiali preferiscono pignorare pur qualcosa, anche di scarso valore (una radio a pile, un divano consunto) per quanto la possibilità di realizzo di detti beni è prossima a zero.

In questi casi il debitore viene di solito nominato custode dei beni, e trascorsi i termini il pignoramento decade di efficacia, facendo ritornare i beni pignorati nella disponibilità del debitore (che di fatto non è mai venuta a mancare).

La casistica in tema di pignoramento è comunque varia e variegata, molto è lasciato alla discrezionalità dell'ufficiale giudiziario procedente.

E' anche per questo motivo che bisogna sempre dimostrarsi nei suoi confronti disponibili e collaborativi.

29 aprile 2013 · Giuseppe Pennuto

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca