Auto concessa in leasing - Appropriazione indebita

Come lei sa, il leasing auto è una particolare forma di noleggio di un'autovettura e non una forma di acquisto.

Le società di leasing, infatti, mettono a disposizione auto e mezzi commerciali, che i clienti possono utilizzare col pagamento di un canone.

Ma non consegnare un'automobile, dopo il mancato pagamento delle rate e la successiva intimazione, costituisce un grave reato penale.

Si tratta infatti, di appropriazione indebita aggravata.

Lo ha deciso la Suprema Corte, sezione Penale, che con la sentenza numero 10991 dell'8 Marzo 2013, ha stabilito che: È configurabile la circostanza aggravante dell'abuso di relazioni di prestazione d'opera nell'ipotesi di appropriazione indebita di un bene noleggiato, poiché il contratto di noleggio è disciplinato dalla normativa sulla locazione e, pertanto, ai sensi dell'articolo 1590 Cc, il conduttore ha l'obbligo di restituire la cosa locata in buono stato di manutenzione e nel medesimo stato al locatore; detto obbligo di facere caratterizza il contratto, non costituendo, come, al contrario, accade nel contratto di leasing prestazione meramente accessoria ed eventuale.

Il nostro consiglio, quindi, è di restituire l'autovettura.

25 marzo 2013 · Stefano Iambrenghi

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca