Salve il 05/10/2008 ho ricevuto una comunicazione da parte dell’equitalia dove mi comunica di pagare entro 60 giorni altrimenti mi fanno il fermo aministrativo del furgone

Fai in modo che lo staff di indebitati.it possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona ora!



Salve il 05/10/2008 ho ricevuto una comunicazione da parte dell’equitalia dove mi comunica di pagare entro 60 giorni altrimenti mi fanno il fermo aministrativo del furgone vorrei sapere se in questo caso posso vendere il furgone di mia proprietà per recuperare soldi cosi posso saldare l’equitalia visto che non ho più lavoro . grazie

Commento di marco | Sabato, 11 Ottobre 2008
Lo devi vendere prima che inizi la procedura di fermo.

Ma a parte la provocazione, potresti chiedere una dilazione in 72 rate.

Commento di karalis | Sabato, 11 Ottobre 2008

Per porre una domanda su debiti e sovraindebitamento, accedi al forum.

8 Ottobre 2008 · Paolo Rastelli



Condividi il post


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su salve il 05/10/2008 ho ricevuto una comunicazione da parte dell’equitalia dove mi comunica di pagare entro 60 giorni altrimenti mi fanno il fermo aministrativo del furgone. Clicca qui.

Stai leggendo Salve il 05/10/2008 ho ricevuto una comunicazione da parte dell’equitalia dove mi comunica di pagare entro 60 giorni altrimenti mi fanno il fermo aministrativo del furgone Autore Paolo Rastelli Articolo pubblicato il giorno 8 Ottobre 2008 Ultima modifica effettuata il giorno 21 Settembre 2017 Classificato nella categoria cartelle esattoriali - domande e risposte

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai accedere velocemente come utente anonimo.

» accesso rapido anonimo (test antispam)





Fai in modo che lo staff di indebitati.it possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona ora!