Tariffe notaio per atto di acquisto immobile

Un atto di acquisto immobile del valore di 28 mila euro, con donazione direttamente a figli minori attraverso il beneficio del giudice segue determinate tariffe o è a discrezione del notaio?

Le tariffe notarili sono state abrogate: tuttavia, il cittadino ha il diritto di chiedere e di ricevere dal notaio, per iscritto, un preventivo di massima e successivamente, in base alla necessaria documentazione, un preventivo di spesa dettagliato dell'atto con indicazione delle singole voci: tasse dovute, onorario e Iva.

I Consigli Notarili Distrettuali (organi locali di vigilanza sui notai), quando ne venga fatta richiesta, hanno il dovere di verificare la congruità della parcella con riferimento alle imposte.

4 ottobre 2019 · Piero Ciottoli

Condividi il post su Facebook e/o Twitter - Iscriviti alla mailng list e ai feed di indebitati.it


condividi su FB condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

   Seguici su Facebook

Altre discussioni simili nel forum

tutela consumatore - compravendita immobiliare

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Spunti di discussione dal forum

Dove mi trovo?

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca