Tariffe notaio per atto di acquisto immobile


Un atto di acquisto immobile del valore di 28 mila euro, con donazione direttamente a figli minori attraverso il beneficio del giudice segue determinate tariffe o è a discrezione del notaio?

Le tariffe notarili sono state abrogate: tuttavia, il cittadino ha il diritto di chiedere e di ricevere dal notaio, per iscritto, un preventivo di massima e successivamente, in base alla necessaria documentazione, un preventivo di spesa dettagliato dell’atto con indicazione delle singole voci: tasse dovute, onorario e Iva.

I Consigli Notarili Distrettuali (organi locali di vigilanza sui notai), quando ne venga fatta richiesta, hanno il dovere di verificare la congruità della parcella con riferimento alle imposte.

4 Ottobre 2019 · Piero Ciottoli



Condividi il post


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Tutela del consumatore e risarcimento danni a persone e cose del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Tariffe notaio per atto di acquisto immobile