Donazione di un immobile » Ecco quando è possibile effettuarla senza dover pagare il notaio

Ecco quando è possibile effettuare la donazione di un immobile senza dover pagare le spese notarili.

Effettuare la donazione di un bene senza pagare notaio e tasse, in alcuni casi, è possibile.

Come noto, non tutte le donazioni necessitano dell'atto pubblico (rogito notarile e presenza di due testimoni), ma solo quelle di "non modico valore".

La donazione di un immobile, pèrò, non può mai considerarsi di modico valore e per questo necessita sempre di un notaio.

La conseguenza del mancato rispetto della forma imposta dalla legge rende nulla la donazione.

Se nulla infatti, la donazione potrebbe essere impugnata dallo stesso donante (nel caso in cui dovesse ripensarci in un momento successivo) o da uno degli eredi alla sua morte.

La legge perciò non fissa un criterio prestabilito, ma solo una clausola generica che il giudice deve, in relazione al caso concreto, determinare di volta in volta.

La giurisprudenza ha comunque elaborato un parametro generale per distinguere le donazioni di modico valore (quelle non richiedono l'atto notarile) dalle altre.

In particolare, per stabilire se una donazione è di modico valore bisogna considerare due elementi: il valore del bene oggetto della donazione in sé considerato e le condizioni economiche del donante.

Un esempio?

Se il donante dona un bene che rappresenta quasi la totalità del suo patrimonio, anche un bene di scarso valore potrebbe richiedere l'atto notarile.

Viceversa, l'elargizione di una grossa somma di denaro da parte di un soggetto con un patrimonio milionario può essere considerata "di modico valore".

Alla forma dell'atto pubblico, inoltre non sono soggetti le liberalità d'uso, come il regalo dei genitori al figlio, i gioielli del marito o del convivente alla propria donna, l'arredo regalato dai genitori alla figlia che si sposa, ecc.

Ma dunque, nel concreto, come è possibile effettuare la donazione di un immobile senza dover pagare il "famigerato" notaio?

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Contenuti correlati

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su donazione di un immobile » ecco quando è possibile effettuarla senza dover pagare il notaio. Clicca qui.

Stai leggendo Donazione di un immobile » Ecco quando è possibile effettuarla senza dover pagare il notaio Autore Andrea Ricciardi Articolo pubblicato il giorno 13 febbraio 2017 Ultima modifica effettuata il giorno 13 febbraio 2017 Classificato nella categoria donazioni e comodati Inserito nella sezione tutela dei beni del debitore.

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai utilizzare le tue credenziali Facebook oppure accedere velocemente come utente anonimo.
» accesso con Facebook
» accesso rapido anonimo (test antispam)

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Cerca