Ricorso a cartella esattoriale originata dal mancato pagamento di un verbale di multa mai notificato per cambio di residenza

Attenzione » il contenuto della discussione è poco significativo, risulta duplicato oppure è stato oggetto di revisioni normative e/o aggiornamenti giurisprudenziali successivi alla pubblicazione. Potrai trovare i post aggiornati sull'argomento nella sezione di approfondimento.

Domanda di Lanfranco
30 maggio 2016 at 17:38

Ho ricevuto una cartella equitalia per una multa nel 2004 notificata nel 2008, un anno dopo aver cambiato residenza.

Dopo aver seguito i vostri suggerimenti:

- richiesta e ottenuta la Relata di Notifica da Equitalia che conferma come prima e unica notifica quella alla residenza sbagliata
- ricorso alla Polizia Municipale, tramite prefetto (qui a quanto pare ho sbagliato dato che si può adire al Prefetto solo prima dell'iscrizione a ruolo)- respinto e rimandato al Corpo di Polizia Municipale.

Sembra che mi rimane solamente di ricorrere al giudice di pace.

ho visto il modulo per il ricorso, quello per dichiarare il pagamento del contributo.

Visto l'esiguità della multa (370 euro) e seguendo attentamente i suggerimenti del sito giudicedipacefirenze, secondo il vostro parere, ho bisogno di un legale o posso occuparmene personalmente?

Risposta di Giuseppe Pennuto
30 maggio 2016 at 17:42

Lei si riferisce a questa discussione di cui ha perso, evidentemente, il link. Vi troverà le risposte che cerca.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del forum iscriviti al feed RSS delle discussioni del forum

Approfondimenti e integrazioni

Altre info