A quanto ammonta il REddito di Inclusione (REI) 2018 per una coppia di coniugi con Indicatore della Situazione Reddituale (ISR) pari a zero?


Siamo una coppia di coniugi ultra cinquantenni senza reddito alcuno: casa ammobiliata in affitto più bollette che riusciamo a pagare grazie ad elemosine e regalie di amici e parenti, nessun bene mobile o immobile di nostra proprietà.

Domanda: Il sussidio REI verrebbe corrisposto a noi coppia in quanto tale con unico importo? O due importi disgiunti? E a quanto ammonterebbe l’elemosina del defunto Governo Gentiloni?

Il beneficio economico del REddito di Inclusione (REI) è erogato con una carta acquisti (carta REI): la carta REI consente di prelevare contante, entro un limite mensile non superiore a 240 euro.

La Carta REI è, utilizzabile anche per l’acquisto dei generi già previsti per la (ex) Carta acquisti.

In riferimento ad un nucleo familiare formato da una coppia di coniugi, con ISR pari a zero, l’importo massimo mensile fra spendibile e prelevabile è di 294 euro circa.

La carta REI viene emessa da Poste Italiane – Banco Posta, e consegnata al componente del nucleo familiare che ha presentato la domanda di inclusione, insieme al PIN (Personal Identification Number).

Naturalmente, la carta REI potrà essere poi utilizzata da chiunque, nell’ambito del nucleo familiare, sia messo a conoscenza del PIN.

10 Ottobre 2018 · Tullio Solinas



Condividi e vota il topic


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Vota il topic se ti è stato utile

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Famiglia lavoro pensioni • DSU ISEE ISEEU • nucleo familiare famiglia anagrafica e sostegno al reddito • successione eredità e donazioni del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic A quanto ammonta il REddito di Inclusione (REI) 2018 per una coppia di coniugi con Indicatore della Situazione Reddituale (ISR) pari a zero?