Presentazione domanda pensione quota 100 – Conviene il fai da te online o rivolgersi ad un patronato?


Argomenti correlati:

Ho compiuto 63 anni a marzo e in data 02/05/19 sul mio estratto conto contributivo inps mi sono stati aggiornati i contributi per un totale di 38 anni e 4 mesi. Quando mi conviene fare domanda quota 100? E se conviene rivolgermi ad un patronato o farla online sul sito inps.

Se non è un dipendente pubblico ed ha maturato i requisiti entro il 31 dicembre 2018, consegue il diritto alla pensione quota 100 alla decorrenza del trattamento pensionistico, dal 1° aprile 2019; quelli che, invece, maturano i prescritti requisiti a decorrere dal 1° gennaio 2019, conseguono il diritto alla decorrenza del trattamento pensionistico trascorsi tre mesi dalla maturazione dei requisiti (cosiddetta “finestra”).

E’ evidente che non possiamo rispondere alla prima domanda, in merito a quando le convenga presentare istanza per l’accesso al beneficio della pensione quota 100; per il secondo quesito, invece, consigliamo sempre di affidarsi ad un CAF competente in materia (lo sono sicuramente quelli associati a sigle sindacali importanti).

2 Maggio 2019 · Tullio Solinas



Condividi il post


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Famiglia lavoro pensioni • DSU ISEE ISEEU • nucleo familiare famiglia anagrafica e sostegno al reddito • successione eredità e donazioni del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Presentazione domanda pensione quota 100 – Conviene il fai da te online o rivolgersi ad un patronato?