Compilazione quadro FC3 (patrimonio immobiliare) – Valore IMU per terreno agricolo

Quali sono i moltiplicatori da applicare per il calcolo del valore ai fini IMU di terreni agricoli posseduti e condotti dal coltivatore diretto?

Per quanto attiene la compilazione del modulo FC3 della Dichiarazione Sostitutiva Unica e i moltiplicatori da applicare per il calcolo del valore ai fini IMU di terreni agricoli posseduti e condotti dal coltivatore diretto, il valore da riportare è pari alla base imponibile ai fini IMU: la base imponibile per terreni agricoli non edificabili ai fini IMU si determina rivalutando la rendita catastale del 25% (si aggiunge il 25% del suo valore alla rendita catastale) e poi moltiplicando la rendita catastale rivalutata per 135.

Se la rendita catastale è di 100 euro, la rendita catastale rivalutata è pari a 125 euro, il valore del terreno ai fini IMU è di 16.875 euro.

10 Aprile 2019 · Roberto Petrella

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Compilazione quadro FC3 (patrimonio immobiliare) - Valore IMU per terreno agricolo
Per quanto attiene la compilazione del modulo FC3 della Dichiarazione Sostitutiva Unica e i moltiplicatori da applicare per il calcolo del valore ai fini IMU di terreni agricoli posseduti e condotti dal coltivatore diretto, il valore da riportare è pari alla base imponibile ai fini IMU: la base imponibile per terreni agricoli non edificabili ai fini IMU si determina rivalutando la rendita catastale del 25% (si aggiunge il 25% del suo valore alla rendita catastale) e poi moltiplicando la rendita catastale rivalutata per 135. Se la rendita catastale è di 100 euro, la rendita catastale rivalutata è pari a 125 ...

Terreno agricolo e mutuo ventennale a tasso zero per acquisto prima casa ai nuclei familiari con tre o più figli di cui almeno uno nato nel triennio 2019-2021
Al fine di favorire la crescita demografica, una quota del 50 per cento dei terreni a vocazione agricola, non utilizzabili per altre finalità istituzionali, di proprietà dello Stato e una quota del 50 per cento dei terreni delle regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia oggetto di rimboschimento artificiale o in cui sono insediate formazioni arbustive ed arboree nei quali non siano stati attuati interventi di taglio o diradamento negli ultimi quindici anni sono concesse gratuitamente, per un periodo non inferiore a venti anni, ai nuclei familiari con tre o più figli, almeno uno dei quali sia ...

ISEE 2017 - Cosa scrivere nella sezione 1 del quadro FC2 relativo all'incremento del patrimonio immobiliare?
Ho una domanda che nemmeno il CAF sa cosa scriverci: acquisto casa nel 2016 per 210 mila euro valutazione banca 250 mila, Mutuo 167 mila, valore IMU 1023. Se si deve barrare la casella relativa all'incremento del patrimonio immobiliare, qual'è il valore dell'incremento da considerare? A - 210.000 B - 250.000 C - 1023*168=172.000 D - ??? ...

Dove mi trovo?