Compilazione quadro FC3 (patrimonio immobiliare) – Valore IMU per terreno agricolo


Redditi e patrimonio del nucleo familiare ISEE





Quali sono i moltiplicatori da applicare per il calcolo del valore ai fini IMU di terreni agricoli posseduti e condotti dal coltivatore diretto?

Per quanto attiene la compilazione del modulo FC3 della Dichiarazione Sostitutiva Unica e i moltiplicatori da applicare per il calcolo del valore ai fini IMU di terreni agricoli posseduti e condotti dal coltivatore diretto, il valore da riportare è pari alla base imponibile ai fini IMU: la base imponibile per terreni agricoli non edificabili ai fini IMU si determina rivalutando la rendita catastale del 25% (si aggiunge il 25% del suo valore alla rendita catastale) e poi moltiplicando la rendita catastale rivalutata per 135.

Se la rendita catastale è di 100 euro, la rendita catastale rivalutata è pari a 125 euro, il valore del terreno ai fini IMU è di 16.875 euro.

10 Aprile 2019 · Roberto Petrella


Se il post ti è sembrato interessante, condividilo con il tuo account Facebook

condividi su FB

    

Seguici su Facebook

seguici accedendo alla pagina Facebook di indebitati.it

Seguici iscrivendoti alla newsletter

iscriviti alla newsletter del sito indebitati.it




Fai in modo che lo staff possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona!




Cosa stai leggendo - Consulenza gratuita

Stai leggendo Forum – Famiglia lavoro pensioni • DSU ISEE ISEEU • nucleo familiare famiglia anagrafica e sostegno al reddito • successione eredità e donazioni » Compilazione quadro FC3 (patrimonio immobiliare) – Valore IMU per terreno agricolo. Richiedi una consulenza gratuita sugli argomenti trattati nel topic seguendo le istruzioni riportate qui.

.