Compilazione DSU da parte di studente figlio a carico

Attenzione » il contenuto di questa discussione è poco significativo oppure è stato oggetto di revisioni normative e/o aggiornamenti giurisprudenziali successivi alla pubblicazione. Potrai trovare i post aggiornati sull'argomento nella sezione di approfondimento.

Salve, devo compilare il prima possibile il DSU per l’ISEEU tramite il sito web dell’INPS. Io sono il dichiarante e vivo con i miei genitori e mia sorella, ma quando vado ad inserire gli altri componenti del nucleo familiare, nel rapporto con il dichiarante mi fa scegliere tra:

Coniuge
Figlio minorenne
Minore in affidamento preadottivo
Figlio maggiorenne convivente
Figlio maggiorenne non convivente
Altra persona convivente

E’ corretto scegliere altra persona convivente per tutti i componenti della famiglia cioè mio padre, mia madre e mia sorella?

Grazie

Non mi sembra ci siano alternative, se il dichiarante è lo studente.

7 Dicembre 2019 · Genny Manfredi

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

E' possibile la revoca di assegnazione della casa familiare se il figlio affidato quando era minorenne, oggi maggiorenne ma studente, frequenta corsi universitari in altra città?
In seguito a separazione consensuale, mi è stata assegnata la casa familiare di proprietà del coniuge separato e l'affidamento del figlio avuto nel corso del matrimonio. Mio figlio, ora maggiorenne, ma non ancora economicamente autosufficiente, ha deciso di frequentare una facoltà universitaria fuori sede, molto lontana dalla casa in cui risiede con me. Ho paura che il mio ex marito chiede la revoca dell'assegnazione della casa familiare. Secondo voi, il motivo della frequenza del figlio ai corsi universitari in una città diversa da quella di residenza è sufficiente all'accoglimento alla revoca dell'assegnazione della casa? ...

Cessa l'obbligo al mantenimento del figlio studente universitario fuori corso
Il dovere di mantenimento del figlio maggiorenne cessa ove il genitore onerato dia prova che il figlio abbia raggiunto l'autosufficienza economica oppure quando il genitore provi che il figlio, pur posto nelle condizioni di addivenire ad una autonomia economica, non ne abbia tratto profitto, sottraendosi volontariamente allo svolgimento di una attività lavorativa adeguata e corrispondente alla professionalità acquisita. E tale principio rende accoglibile la richiesta del coniuge tenuto al mantenimento ad essere liberato da ogni obbligo nei confronti del figlio maggiorenne se quest'ultimo ha avuto l'opportunità di frequentare l'Università, ma non ha saputo trarne profitto avendo superato solo pochi esami ...

Possibilità di adozione da parte di un single
Quando è ammessa l'adozione da parte di un "single" I single possono chiedere l'adozione, sia nazionale che internazionale, ma solo in casi determinati. L'adozione da parte del "single" è ammessa nei casi particolari previsti dall'articolo 44 della legge numero 184/83, ossia: da persone unite al minore da vincolo di parentela fino al sesto grado o da preesistente rapporto stabile e duraturo, quando il minore sia orfano di padre e di madre; dal coniuge nel caso in cui il minore sia figlio anche adottivo dell'altro coniuge; quando il minore si trovi nelle condizioni indicate dall'articolo 3, comma 1, della legge 5 ...