Sono un italiano emigrato all'estero che ha scoperto di avere il libretto dormiente

Chiedo il vostro aiuto: sono un emigrato che ha scoperto di avere il libretto dormiente e non so come sbloccare i miei soldi.

Mi spiego, ero andato all'ufficio postale italiano a giugno per cambiare il vecchio libretto cartaceo con quello computerizzato. Il direttore mi consegnò alcuni documenti da compilare per l'operazione e richiese il vecchio libretto che io, in quel momento, non avevo con me.

A dicembre ho consegnato libretto e i documenti compilati, ma mi è stato detto che il mio libretto é dormiente e non si può fare niente… PERCHE' NON DIRMELO PRIMA?

Volete sapere la risposta? Il direttore non mi aveva detto niente in quanto pensava che l'operazione di accredito degli interessi sul libretto effettuata dall'ufficio nei sei anni precedenti potesse bastare a non far diventare dormiente il mio libretto…

Ora vi chiedo é vero che entro Marzo del 2009 posso richiedere i miei soldi alle poste?

Grazie per la Vostra attenzione, aspetto una gradita risposta.

Salvatore

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Assistenza gratuita, briciole di pane e commenti

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su sono un italiano emigrato all'estero che ha scoperto di avere il libretto dormiente. Clicca qui.

Stai leggendo Sono un italiano emigrato all'estero che ha scoperto di avere il libretto dormiente Autore Simonetta Folliero Articolo pubblicato il giorno 1 febbraio 2009 Ultima modifica effettuata il giorno 23 giugno 2017 Classificato nella categoria contratti di prestito microcredito e usura e sovraindebitamento - domande e risposte del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Per un accesso rapido e anonimo puoi cliccare qui. Per accedere con credenziali Facebook puoi cliccare qui.

1 27 28 29

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca