Consigli e tutela del debitore - domande e risposte

Denunciare all'antitrust la pubblicità ingannevole sulle condizioni del prestito

Chiara Nicolai - 27 agosto 2014

Il TAEG è del 20,8% su qualsiasi calcolatore del web con capitale erogato 18 mila euro, spese iniziali 2217, restituibile in 7 anni con cadenza mensile a 341 euro al mese. Si arriva ad un TAEG di 11.79 considerando capitale erogato 19.917 e spese iniziali nulle. Cioè le spese di istruttoria (300 euro) vengono escluse dai costi, mentre assicurazione ed “all in one” considerate come capitale. Si tratta invece di spese collegate al prestito e necessarie per ottenerlo. Suggerirei una segnalazione all'ANTITRUST, per denunciare la pratica scorretta messa in atto dalla finanziaria e la pubblicità ingannevole relativa alle informazioni del [ ... leggi tutto » ]

Garante di un prestito e problemi per gravi debiti con equitalia

Simone di Saintjust - 25 agosto 2014

Ho un debito da un milione di euro con equitalia, in quanto ero socio di una snc all'1% con altre due persone con la stessa quota. L'amministratore aveva quota 97%, non pagando i suoi debiti che inizialmente erano 200 mila euro ora sono diventati un milione di euro ed Equitalia si e rivalsa su di noi tre, in quanto l'amministratore è nullatenente. Mi hanno pignorato il quinto dello stipendio e il conto corrente bancario,adesso sto pagando due finanziamenti agos, un conto pim ricaricabile di 6000 euro che mi aveva fatto da garante mio fratello. Adesso ho dato disposizioni di chiusura [ ... leggi tutto » ]

Cambiali da non firmare per evitare protesto dopo finanziamento

Annapaola Ferri - 24 agosto 2014

Sono stato contattato da Creditech per il recupero di circa 2350 euro per i quali Compass mi ha notificato a dicembre la decadenza del beneficio del termine. Io vorrei pian piano saldare quanto dovuto, ma come unica possibilità di farlo, Creditech mi ha proposto la cambializzazione del debito residuo. Ho letto su questo sito di evitare di firmare cambiali, ma non mi danno alternative. Che fare ? Sono intestatario di una automobile, ho finalmente un lavoro regolare che mi permette da ora in poi di pagare un pò alla volta quel debito e sono anche intestario di un conto corrente [ ... leggi tutto » ]

Sono disoccupata e piena di debiti

Simone di Saintjust - 24 agosto 2014

Qualche anno addietro ottenni un prestito dalla Compass con relativa carta di credito ed un prestito dalla Barclay con relativa carta di credito. A quel tempo ero socia di un'attivita artigianele che nel 2008 fu messa in liquidazione. Dopo qualche mese ottenni un lavora part-time che terminò per riduzione di personale dell'ottobre 2009. A tutt'oggi ancora devo avere gli stipendi da luglio ad ottobre con relativa liquidazione, per questo motivo i pagamenti dei prestiti e carte di credito sono si sono quasi interrotti. Ora sono assillata quotidianamente dalle telefonate di sollecito con relativa comunicazione che "se non effettua il versamento [ ... leggi tutto » ]

Debiti ed imprese - trasferibilità dei debiti assunti da socio accomandatario

Ludmilla Karadzic - 22 agosto 2014

Sono un ragazzo di 27 anni e da marzo 2007 fino a ottobre 2010 ero socio accomandatario di una sas nella quale l'altro socio accomandante era mia sorella. Nel periodo in cui sono stato rappresentante legale abbiamo maturato dei debiti con alcune banche. Ad ottobre 2010 è subentrato come socio accomandatario nella società mio padre con il 90%, io e mia sorella ora siamo soci accomandanti con il 5% ciascuno. Essendo stati inadempienti nei confronti delle banche hanno pignorato la casa di mia proprietà. Ora le mie domande sono due: Nel momento in cui c'è stato l'ingresso di mio padre [ ... leggi tutto » ]

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca