Agevolazioni fiscali per i disabili ed agevolazioni ex legge 104

Assistenza al familiare portatore di handicap - la convivenza non presuppone la coabitazione

Giorgio Martini - 19 maggio 2017

In tema di assistenza al familiare portatore di handicap, il concetto di convivenza non può essere ritenuto coincidente con quello di coabitazione poiché in tal modo si darebbe un'interpretazione restrittiva della disposizione che, oltre che arbitraria, sembra andare contro il fine perseguito dalla norma di agevolare l'assistenza degli handicappati, per [ ... leggi tutto » ]

Bonus per e agevolazioni per singoli e famiglie » una guida a tutti gli incentivi fruibili

Gennaro Andele - 2 febbraio 2017

Dal bonus asilo al premio nascita e molto altro: vi presentiamo una guida per conoscere quali sono gli incentivi usufruibili da individui o famiglie. Tutti i bonus e agevolazioni per le famiglie sono stati confermati anche per il nuovo anno dalla Legge di Stabilità. Nel 2017, infatti, si potrà usufruire [ ... leggi tutto » ]

Disabilità e agevolazioni fiscali » e' possibile l'acquisto di beni di facile consumo con l'iva ridotta?

Gennaro Andele - 5 gennaio 2017

In merito alla legge 104/1992, che tutela i disabili con agevolazioni fiscali, è possibile anche l'acquisto di beni di facile consumo con IVA ridotta? Scopriamolo nel prosieguo dell'articolo. Le persone con handicap titolari della Legge 104/1992, possono comprare beni di facile consumo (ad. es. lavatrice, frigorifero, divano) con le agevolazioni [ ... leggi tutto » ]

Il genitore o il familiare che assiste con continuità un parente o un affine disabile convivente ha diritto a scegliere la sede di lavoro più vicina al proprio domicilio

Tullio Solinas - 5 agosto 2015

La legge dispone che il genitore o il familiare lavoratore, con rapporto di lavoro pubblico o privato, che assista con continuità un parente o un affine entro il terzo grado handicappato, con lui convivente, ha diritto a scegliere, ove possibile, la sede di lavoro più vicina al proprio domicilio e [ ... leggi tutto » ]

Nulla la cartella esattoriale per prestazioni socio sanitarie erogate al disabile determinate sulla base del reddito dell'intero nucleo familiare, e non del solo assistito

Giorgio Martini - 29 luglio 2015

La questione nasce dalla notifica effettuata da Equitalia Esatri di una cartella esattoriale intestata al padre quale contributo al pagamento delle rette concernenti il servizio di refezione praticato nei confronti del figlio disabile, del quale l'opponente è anche amministratore di sostegno. Va osservato che, in relazione alla determinazione della contribuzione [ ... leggi tutto » ]

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti



Cerca