Bonus famiglia - Si sommano solo i redditi dei coniugati, o anche quelli dei conviventi?

Attenzione » il contenuto dell'articolo è poco significativo oppure è stato oggetto di revisioni normative e/o aggiornamenti giurisprudenziali successivi alla pubblicazione e, pertanto, le informazioni in esso contenute potrebbero risultare non corrette o non attuali. Potrai trovare i post aggiornati sull'argomento nella sezione di approfondimento, oppure qui o consultando questa sezione.

Vorrei sottoporre un quesito: io non riesco a capire bene se per il bonus, per reddito familiare si intende sia quello del marito, aggiunto a quello della moglie. I figli studiano e sono due. ma so che questo non è rilevante a fini del reddito complessivo. Superiamo, insieme, chiaramente i 20 mila euro. Mio marito è anche possessore di partita Iva. Quindi penso di non potendo accedere al bonus, ma vorrei, se possibile, conferma. Grazie per l'attenzione.

Luisa

Per il bonus familiare, come peraltro dice il termine stesso, occorre considerare i redditi di tutti i componenti del nicleo familiare.

Per reddito si intende il reddito lordo, mentre per nucleo familiare si intendono coniugi e figli ed aventuali altri familiari a carico.

I redditi dei conviventi, quindi, non si sommano, ma ovviamente non si possono considerare anche i conviventi stessi come componenti del nucleo familiare, a prescindere da quello che è scritto sullo stato di famiglia.

Quindi se ci sono due genitori che convivono con un figlio,  solo uno dei due potrà chiedere il bonus indicando una famiglia di due persone - genitore e figlio - e facendo riferimento solo al suo reddito. L'altro genitore, se lavora, non avrà diritto al bonus perchè nel caso di single spetta solo ai pensionati.  

23 gennaio 2009 · Antonio Scognamiglio

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo di contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Raccolte di altri articoli simili - clicca sul link dell'argomento di interesse

Approfondimenti e integrazioni

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Per un accesso rapido e anonimo puoi cliccare qui. Per accedere con credenziali Facebook puoi cliccare qui.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca